Le fioriture di febbraio

Quali piante fioriscono a febbraio? Ecco alcuni esempi: Ginestrino delle spiagge (Lotus creticus), Serapide lingua (Serapias lingua), Arabetta maggiore (Pseudoturritis turrita), Aglio con stelo trigono (Allium triquetrum), Anemone dei boschi (Anemonoides nemorosa), Erba vajola maggiore (Cerinthe major), Gennaria a due foglie (Gennaria diphylla), Becco di gru comune (Erodium cicutarium), Ranuncolo con frutti spinosi (Ranunculus muricatus), Dente di cane (Erythronium dens-canis)...

Piante presenti: 67

Lotus creticus

Ginestrino delle spiagge

  • Sinonimi accettati: Lotus commutatus Guss.; Lotus cytisoides L. subsp. conradiae Gamisans
  • Fioritura: da febbraio fino a giugno
  • Forma biologica: Camefite (Ch) - Suffruticose (Ch suffr)
  • Formula fiorale: K (5), C 5, A (5+5) oppure (9) + 1, G 1

Serapias lingua

Serapide lingua

Bulbi chiari, subsferici, raccolti alla base del fusto oppure collegati da brevi rizomi.; fusto eretto, foglioso nella metà inferiori Foglie lineari a lanceolato-lineari (generalmente 0.5-1 X 4-9 cm), acutissime, scanalate, le superiori progressivamente ridotte. Inflorescenza pauciflora (2-4 fiori, raramente fino ad 8 oppure anche 1 solo); brattee lineari-lanceolate (2-3 cm), di aspetto fogliaceo, ma per lo più tinte in roseo-violaceo; fiori generalmente rosei e purpurei con sfumature violacee continua…

  • Sinonimi accettati: Serapias olbia Verg.
  • Fioritura: da febbraio fino a maggio
  • Forma biologica: Geofite (G) - Bulbose (G bulb)
  • Formula fiorale: P 3+3, [A 2 oppure 1, G (3)]

Pseudoturritis turrita

Arabetta maggiore

Allium triquetrum

Aglio con stelo trigono

Pianta erbacea perenne, con bulbi bianchi e oblunghi, spessi fino a 1,5 cm e scapi robusti, alti fino a 30 cm che presentano una sezione trasversale a forma triangolare con tre ali appuntite che sono inguainati alla base da 2-3 foglie nastriformi, appiattite e carenate sulla pagina inferiore, lunghe più dello scapo, larghe 3 – 12 mm, ristrette bruscamente in una punta breve e ottusa. Le foglie superiori sono più corte ed arcuate. I fiori profumati ed ermafroditi, in numero variabile da 3 a continua…

  • Sinonimi accettati: Nectaroscordum triquetrum (L.) Galasso & Banfi
  • Fioritura: da novembre fino ad aprile
  • Forma biologica: Geofite (G) - Bulbose (G bulb)
  • Formula fiorale: * P 3+3, A 3+3, G (3) (ovario infero)

Anemonoides nemorosa

Anemone dei boschi

  • Sinonimi accettati: Anemone nemorosa L.
  • Fioritura: da gennaio fino a maggio
  • Forma biologica: Geofite (G) - Rizomatose (G rhiz)
  • Formula fiorale: K 5, C 5, A molti G 1-molti

Cerinthe major

Erba vajola maggiore

Fusti glabri, ascendenti, ramosissimi. Fg. ellittico-amplessicauli (7-15 X 30-60 mm) con fitti tubercoli bianchi sulla pag. superiori e setole patenti sul margine; lamina annerente alla disseccazione. Cime fogliose; calice diviso in lacinie ineguali (la min. di 1-2 X 7 mm, la max. di 6 X 13 mm); corolla gialla con un anello purpureo verso la metà, tubulosa (6-7 X 18-22 mm), troncata o appena dentellata; antere violette (6 mm) su filamente di 4 mm, inseriti a ¼ inferiori della corolla; stilo sp continua…

  • Sinonimi accettati: Cerinthe gymnandra Gasp.; Cerinthe major L. subsp. elegans (Fiori) Giardina & Raimondo; Cerinthe major L. subsp. gymnandra (Gasp.) Rouy
  • Fioritura: da novembre fino a giugno
  • Forma biologica: Terofite (T) - Scapose (T scap)
  • Formula fiorale: K (5), [C (5), A 5], G (2)

Gennaria diphylla

Gennaria a due foglie

Bulbo unico, ovoide; fusto eretto, gracile. Foglie basali nulle, le cauline 2, alterne, ovato-cuoriformi, acuminate, amplessicauli, l'inferiori di 3-4 X 4-5.5 cm, la superiori di 2-3 cm; nervi arcuati, i principali 9-15, collegati da una rete di nervi secondari anastomosati. Inflor. densa, più o meno unilaterale (5-8 cm) con 10-20(30) fiori; brattee strettamente lanceolate, le inferiori di 2X10 mm; tepali esterni oblunghi, conniventi, i lat. interni più larghi, subtriangolari, ottusi,patenti n continua…

  • Sinonimi accettati: Coeloglossum diphyllum (Link) Fiori & Paol.
  • Fioritura: da febbraio fino ad aprile
  • Forma biologica: Geofite (G) - Bulbose (G bulb)
  • Formula fiorale: P 3+3, [A 2 oppure 1, G (3)]

Erodium cicutarium

Becco di gru comune

Pianta erbacea annuale o perenne, alta 3-60 cm, con radice fittonante e fusto ridotto o subnullo lungo 1-5 cm peloso con peli eretto-patenti, spesso con sfumature rossastre; aspetto variabile in funzione della stagione e dell'habitat. Foglie basali completamente pennato-divise, larghe 1-2 cm e lunghe 3-5 cm con 9 - 11 segmenti ovati, pennato partiti con incisioni più profonde di mezzo della lamina. Fiori ermafroditi, attinomorfi, 5ciclici, 5meri, cime o ombrelle 2-3-4 flore su peduncoli lungh continua…

  • Sinonimi accettati: Erodium bipinnatum Willd.; Erodium pilosum (Thuill.) Steud.
  • Fioritura: da febbraio fino a novembre
  • Forma biologica: Terofite (T) - Scapose (T scap)

Ranunculus muricatus

Ranuncolo con frutti spinosi

Fusto eretto, tubuloso (diametro 2-3 mm) ramoso, subgloboso. Foglie con picciolo di 3-6 cm, le superiori progressivamente meno, e lamina di 15-25 X 25-40 mm, profondamente trilobe e dentate sul bordo. Fiore diametro 11 mm; petali spatolati 2x5 mm; acheni 3x6 mm. Euri-Medit.In tutta la zona mediterranea, verso il nord, fino alla Pineta di Ravenna, Bologna, Lucca, Sarzana, Liguria: comune; altrove rara ed a distribuzione frammentaria (Friuli a Villaraspa, Lido Veneto, Novar., Ivrea; in Istria ver continua…

Erythronium dens-canis

Dente di cane

Pianta erbacea perenne con piccolo bulbo oblungo e a forma di dente, rivestito da una tunica biancastra. Scapo alto 10 -30 cm, pendente all'apice e arrossato in alto. Foglie quasi sempre 2, opposte, di colore verde glauco con macchie chiare e vinose sulla pagina superiore tendenti a schiarire a maturità; di forma lanceolato-ovata a margine intero, lunghe 4-7 (-15) cm, picciolate e larghe 3 - 4 cm. (Le piante sterili possono avere una sola foglia che si presenta più ovale e con macule tendent continua…

  • Sinonimi accettati: Erythronium dens-canis L. var. niveum Baumg.; Erythronium niveum (Baumg.) Pînzaru
  • Fioritura: da febbraio fino ad aprile
  • Forma biologica: Geofite (G) - Bulbose (G bulb)

Barlia robertiana

Barlia

Bulbi 2-3, castani, grossi (2-3 cm), fusto robusto striato fg. 5-6 oblanceolate ad abovate 4-10X10-20 cm spesso sfumate di violaceo. Spiga piramidata, poi cilindrica densa con fino a 30 fiori; tepali porporini con sfumature verdastre, gli estremi ovati ottusi, conniventi, gli interni un poco più brevi e strettamente lineari; labello (15-18 mm) con lobo med. diviso in 2 lacinie divergenti e 2 lobi lat. lineari, poco più brevi del med., curvati in dentro e denticolati sul margine esterno; colore continua…

  • Sinonimi accettati: Barlia longibracteata (Biv.) Parl.; Himantoglossum longibracteatum (Biv.) Schltr.; Himantoglossum robertianum (Loisel.) P.Delforge; Orchis longibracteata Biv.; Orchis robertiana Loisel.
  • Fioritura: da gennaio fino ad aprile
  • Forma biologica: Geofite (G) - Bulbose (G bulb)
  • Formula fiorale: P 3+3, [A 2 oppure 1, G (3)]

Emerus major

Cornetta dondolina

Arbusto caducifoglio, suffruticoso, ± peloso da giovane poi glabrescente; fusti eretti, legnosi, angolosi, striati e molto ramificati. Altezza 1÷2 m. Le foglie sono alterne, imparipennate, composte da 4÷5 ÷9 foglioline obovato-cuneate ad apice di forma variabile: ottuso o con breve mucrone, la pagina inferiore ± pubescente, le foglie apicali parzialmente persistenti, alla base stipole libere triangolari di colore rossastro. I fiori, inodori, sono riuniti in infiorescenze pendule, ombrelli continua…