Le fioriture di gennaio

Quali piante fioriscono a gennaio? Ecco alcuni esempi: Sassifraga annuale (Saxifraga tridactylites), Zafferanetto di Colonna (Romulea columnae), Smirnio comune (Smyrnium olusatrum), Euforbia cespugliosa (Euphorbia characias), Anemone dei boschi (Anemonoides nemorosa), Filigrana marittima comune (Lobularia maritima), Aglio con stelo trigono (Allium triquetrum), Ortica membranosa (Urtica membranacea), Erba vajola maggiore (Cerinthe major), Barlia (Barlia robertiana)...

Piante presenti: 48

Saxifraga tridactylites

Sassifraga annuale

Pianta generalmente ghiandoloso-viscida. Fusti eretti, in alto forcati e con rami più o meno eretti. Foglie cuneato-spatolate, profondamente 3-5 dentate o lobate di dimensioni molto variabili (da 1 X 3 a 7 X 20 mm), le basali non in rosetta e seccate già prima della fior., le cauline spesso più decisamente a ventaglio. Cime subcorimbose pauciflore; peduncoli 3-30 mm, allungati alla fruttificazione; calice con porzione inferiori campanulata e lacinie ovate (1-2 mm); petali bianchi 2-3 mm; caps continua…

Romulea columnae

Zafferanetto di Colonna

Specie erbacea bulbosa di piccole dimensioni, generalmente uniflora (raramente fino a 3 fiori); cormo (bulbo-tubero) piuttosto piccolo (8-15 mm di diametro massimo), ovoidale, avvolto da tuniche di colore bruno, tendenti a dissolversi in alto; scapo fiorale lungo 2-7 cm (fino a 15 cm alla fruttificazione); foglie basali ridotte ad una guaina traslucida che avvolge la porzione basale del fusto, foglie superiori strettamente lineari a sezione semicilindrica, striate, rigidette, in genere diritte a continua…

Smyrnium olusatrum

Smirnio comune

Pianta erbacea biennale, aromatica, alta 50-130 cm, con fusti eretti, cilindrici o angoloso-solcati, glabri, striati di un colore rossiccio, provvista di una radice spessa, molto ramificata di colore marrone scuro. Le foglie sono opposte, di colore verde lucido, composte, a foglioline larghe e dentellate. Le foglie basali, più grandi, presentano tre segmenti ovati distinti lunghi circa 10 cm; le foglie superiori, più piccole, sono composte da 3 sole foglioline; sono portate da piccioli guain continua…

Euphorbia characias

Euforbia cespugliosa

Frutice cespitoso, pluricaule, 30-90 cm, tomentoso, glaucescente. Fusti legnosi in basso, ramosi, fogliosi e denudati in basso, a foglie bislungo-lanceolate o oblanceolate, 3-12 x 0,5-1,3 cm, le superiori patenti, le inferiori più lunghe e rivolte in basso. Brattee bislunghe o ovali-bislunghe, saldate per metà e più, formanti una scodella, in genere rivolte verso il basso, le fiorali 2, opposte, ovali-rombiche. Ombrella a numerosi raggi pubescenti, eretti e bifidi. Glandule 4, disposte a croc continua…

Anemonoides nemorosa

Anemone dei boschi

  • Sinonimi accettati: Anemone nemorosa L.
  • Fioritura: da gennaio fino a maggio
  • Forma biologica: Geofite (G) - Rizomatose (G rhiz)
  • Formula fiorale: K 5, C 5, A molti G 1-molti

Lobularia maritima

Filigrana marittima comune

Fusti legnosi alla base, ramosissimi, ascendenti. Foglie basali subspatolate (fino a 5 X 15 mm), le cauline lanceolato-lineari (1.5-3 X 6-30 mm), acute, grigio-tomentose da giovani con peli a navetta (che sotto la lente sembrano peli semplici). Racemi allungati; sepali 1 mm; petali bianchi, spesso screziati di rosa oppure bianco-giallastri 2x3 mm; siliquetta 2-3 X 2.5-3.5 mm con setto argentino persistente; semi 1 per loggia, 1.2x 1.5 mm rossastri con ala di 0.1 mm; stilo 0.5-1 mm; peduncoli pat continua…

Allium triquetrum

Aglio con stelo trigono

Pianta erbacea perenne, con bulbi bianchi e oblunghi, spessi fino a 1,5 cm e scapi robusti, alti fino a 30 cm che presentano una sezione trasversale a forma triangolare con tre ali appuntite che sono inguainati alla base da 2-3 foglie nastriformi, appiattite e carenate sulla pagina inferiore, lunghe più dello scapo, larghe 3 – 12 mm, ristrette bruscamente in una punta breve e ottusa. Le foglie superiori sono più corte ed arcuate. I fiori profumati ed ermafroditi, in numero variabile da 3 a continua…

  • Sinonimi accettati: Nectaroscordum triquetrum (L.) Galasso & Banfi
  • Fioritura: da novembre fino ad aprile
  • Forma biologica: Geofite (G) - Bulbose (G bulb)
  • Formula fiorale: * P 3+3, A 3+3, G (3) (ovario infero)

Urtica membranacea

Ortica membranosa

Pianta monoica (!). Fusti scanalati ascendenti. Foglie con picciolo lungo circa quanto la lamina, questa ovata (15-25 x 18-30 mm), con base cordata e 8-15 denti per lato; stipole 2. Racemi unisessuali, i femminili maggiori della foglia ascellante, arcuato-eretti, i maschili con asse appiattito.
Variabilità - A volte i racemi presentano commisti fiori dei due sessi ed asse non appiattito. continua…

Cerinthe major

Erba vajola maggiore

Fusti glabri, ascendenti, ramosissimi. Fg. ellittico-amplessicauli (7-15 X 30-60 mm) con fitti tubercoli bianchi sulla pag. superiori e setole patenti sul margine; lamina annerente alla disseccazione. Cime fogliose; calice diviso in lacinie ineguali (la min. di 1-2 X 7 mm, la max. di 6 X 13 mm); corolla gialla con un anello purpureo verso la metà, tubulosa (6-7 X 18-22 mm), troncata o appena dentellata; antere violette (6 mm) su filamente di 4 mm, inseriti a ¼ inferiori della corolla; stilo sp continua…

  • Sinonimi accettati: Cerinthe gymnandra Gasp.; Cerinthe major L. subsp. elegans (Fiori) Giardina & Raimondo; Cerinthe major L. subsp. gymnandra (Gasp.) Rouy
  • Fioritura: da novembre fino a giugno
  • Forma biologica: Terofite (T) - Scapose (T scap)
  • Formula fiorale: K (5), [C (5), A 5], G (2)

Barlia robertiana

Barlia

Bulbi 2-3, castani, grossi (2-3 cm), fusto robusto striato fg. 5-6 oblanceolate ad abovate 4-10X10-20 cm spesso sfumate di violaceo. Spiga piramidata, poi cilindrica densa con fino a 30 fiori; tepali porporini con sfumature verdastre, gli estremi ovati ottusi, conniventi, gli interni un poco più brevi e strettamente lineari; labello (15-18 mm) con lobo med. diviso in 2 lacinie divergenti e 2 lobi lat. lineari, poco più brevi del med., curvati in dentro e denticolati sul margine esterno; colore continua…

  • Sinonimi accettati: Barlia longibracteata (Biv.) Parl.; Himantoglossum longibracteatum (Biv.) Schltr.; Himantoglossum robertianum (Loisel.) P.Delforge; Orchis longibracteata Biv.; Orchis robertiana Loisel.
  • Fioritura: da gennaio fino ad aprile
  • Forma biologica: Geofite (G) - Bulbose (G bulb)
  • Formula fiorale: P 3+3, [A 2 oppure 1, G (3)]

Parietaria judaica

Vetriola minore

  • Sinonimi accettati: Parietaria diffusa Mert. & W.D.J.Koch
  • Fioritura: da gennaio fino a dicembre
  • Forma biologica: Emicriptofite (H) - Scapose (H scap)
  • Formula fiorale: P 2+2, A 2+2, G 1

Euphorbia peplus

Euforbia minore

Erba annua, glabra, semplice o ramosa, 5-25 cm. Foglie sparse, ovali-cuneate o obovali, brevemente picciolate, intere. Brattee 3, ovali-cuneate o obovali, brevemente picciolate, intere, rattee ovali-ellittiche, sessili. Ombrella a 3 raggi ripetutamente dicotomi, eretto-patenti. Glandule 4, sessili, giallo-verdi, a corna filiformi-setacee. Capsula pendula, ovato-trigona, solcata, bialata al dorso, liscia. Semi cenerini, bislunghi, l.l-l.4 mm, esagonali, a facce solcate o con 3-4 fossette. continua…