Le fioriture di settembre

Quali piante fioriscono a settembre? Ecco alcuni esempi: Vetriola minore (Parietaria judaica), Odontite primaverile (Odontites vernus), Asparago pungente (Asparagus acutifolius), Garofanina spaccasassi (Petrorhagia saxifraga), Camomilla falsa (Anthemis arvensis), Vilucchio cantabrico (Convolvulus cantabrica), Origano comune (Origanum vulgare), Betonica gialla (Stachys recta), Ambretta comune (Knautia arvensis), Digitale rossa (Digitalis purpurea)...

Piante presenti: 131

Vetriola minore

Parietaria judaica

  • Sinonimi accettati: Parietaria diffusa Mert. & W.D.J.Koch;
  • Fioritura: da gennaio fino a dicembre
  • Forma biologica: Emicriptofite (H) - Scapose (H scap)
  • Formula fiorale: P 2+2, A 2+2, G 1

Odontite primaverile

Odontites vernus

  • Sinonimi accettati: Euphrasia verna Bellardi;
  • Fioritura: da maggio fino a ottobre
  • Forma biologica: Terofite (T) - Scapose (T scap)
  • Formula fiorale: X, K (4), [C (2+3), A 2+2], G (2), (supero), capsula

Asparago pungente

Asparagus acutifolius

Pianta suffruticosa, generalmente dioica, sempreverde rizomatosa e molto ramificata, alta fino a 1,50 m, con fusti legnosi e rigidi, arcuato-ascendenti, ± cilindrici, finemente pubescenti, solcati. I nuovi rigetti primaverili, ancora privi di cladodi, sono chiamati turioni. Foglie ridotte a minuscole squame membranacee speronate, spinose alla base dei fusti, sostituite per la funzione clorifilliana dai cladodi (rametti trasformati) che si sviluppano nella loro ascella. Essi sono aghiformi (0,6 continua…

Garofanina spaccasassi

Petrorhagia saxifraga

Fusti glabri, ramoso-corimbosi in alto. Foglia cauline lineari-acute (0.3-0.4 X 10-15 mm). Calice (3.5 mm) con denti lunghi 1.5 mm, arrotondati, cigliati sul bordo; calicetto di circa 4 bratteole membranose, mucronate, lunghe ⅓-¾ del calice; petali rosei con 3 linee longitudinali violette, all'apice troncati o retusi; capsula ovoide (3 mm). Euri-Medit.In tutto il territorio : C. Variab. - La subsp. (a) si presenta indifferentemente con fiori isolati, appaiati o riuniti a mazzetti; i petali continua…

  • Sinonimi accettati: Dianthus saxifragus L.; Tunica saxifraga (L.) Scop.;
  • Fioritura: da maggio fino a settembre
  • Forma biologica: Emicriptofite (H) - Cespitose (H caesp)
  • Formula fiorale: * K (5), C 5, A 5+5, G 2-5 (infero)

Camomilla falsa

Anthemis arvensis

Fusti generalmente ascendenti, talora eretti o prostrato-diffusi, ramificati. Foglie (2-5 cm) 2pennatosette, con lacinie basali abbracciaci il f.; lamina senza ghiandole puntiformi. Capolini (diametro 1.5-2.5 cm) all'apice di peduncoli lungamente nudi; squame oblanceolate, villose sul dorso, membranose e ialine o più o meno brunicce sul bordo, arrotondate (e spesso sfrangiate) all'apice; ricettacolo emisferico-conico con pagliette carenate, acuminate; fiori periferici ligulati ♀ bianchi; fior continua…

Vilucchio cantabrico

Convolvulus cantabrica

Pianta con peli patenti su foglie e rami (inferiormente) (!). Rz. legnoso, diviso in rami prostrato-diffusi; peli appressati in alto. Foglie basali spatolate (1x4-5 cm), nella metà inferiori ristrette in largo picciolo, ondulate sul bordo; foglie superiori lineari (3-5 X 25-40 mm), canalicolate, ottuse. Fiori (diametro 3-4 cm) più o meno unilaterali, all'apice dei rami o di peduncoli allungati; calice irsuto con tubo di 3 mm e denti strettamente triangolari di 2 X 5 mm; corolla rosea, 15-25 mm continua…

Origano comune

Origanum vulgare

Pianta perenne, cespugliosa, che a maturità diviene semiarbustiva, estremamente variabile nell'aspetto e gradevolmente profumata; ha rizoma legnoso ramificato e strisciante orizzontalmente, dal quale si sviluppano i fusti, spesso sdraiati nella parte basale poi eretti, con sezione quadrangolare, ramificati in alto , di colore rossastro e ricoperti da una fitta peluria patente. Altezza 20÷60 cm. Le foglie sono opposte, ovali-allungate con breve picciolo, pelose sui grossi nervi, con la massima continua…

Betonica gialla

Stachys recta

Fusti ascendenti, più o meno pelosi. Foglia lunghe 3-5 cm, da oblan-ceolato-spatolate a lineari-lanceolate o lineari, con 5-8 dentelli per lato. Verticillastri 6-16flori all'asc. di foglie ridotte e più o meno ovali (5x11 mm), formanti un'in-flor. cilindrica, interrotta alla base; calice variabile; corolla gialla, alla fauce e sul labbro inferiori macchiettata in bruno o violaceo; tubo 7-8 mm; labbro superiori 4-6.5 mm, generalmente lanoso; labbro inferiori variabile.Nota - Gruppo polimorfo, d continua…

Ambretta comune

Knautia arvensis

Fusti eretti, elevati, ramosi, generalmente a internodi allungati e spesso con macchie purpuree; pelosità dei fusto e foglia formata da peli di 1-2.5 mm, fitti, rivolti verso il basso, assieme (generalmente nella metà superiori) a peli brevi (< 0.5 mm) e spesso peli ghiandolari; stoloni sotterranei generalmente presenti. Fg. sparsamente pelose, verdi, le basali indivise o lobate alla base della lamina (almeno in alcuni individui della popolazione) ; foglia cauline inferiori lirate a pennatoset continua…

Digitale rossa

Digitalis purpurea

Fusto eretto, cilindrico, bianco-puberulo (peli ghiandolari). Fg. con nervi reticolati, bianco-tomentose di sotto, verde-scuro di sopra, crenate sul bordo, le basali lineari-spatolate (2-3 X 12-15 cm, raramente più), le cauline lanceolate. Racemo allungato (2-5 dm), unilaterale; fiori penduli; peduncolo 10-15 mm; calice con segmenti ovati (7x11 mm), acuti; corolla rosso porporina chiazzata di bianco con tubo lungo 3 cm (diametro 1-1.5 cm) e labbro inferiori sporgente di 5 mmW-Medit. (Euri-).Sar continua…

Caglio bianco

Galium album

Fusti talora con peli di 0.5-1.5 mm, foglie 1.5-5 X 10-30 mm, spesso un po' coriacee, progressivamente ristrette in punta o più o meno aristate; peduncoli più o meno eretti dopo la fioritura. Osservazione - Sp. Galium album è molto vicino a Sp. Galium lucidum; le due specie sono entrambe tetraploidi ed ecologicamente talora poco distinte (anche se la seconda è nettamente più termofila). Si verificano quindi frequenti casi di contatto, e formazione di popolazioni ibridogene con caratteri in continua…

Grespino dei campi

Sonchus arvensis

Rizoma cilindrico (diametro 1 cm), verticale o più o meno lungamente strisciante; fusto eretto, liscio e glabro, in alto ramoso-subcorimboso e con ghiandole gialle. Foglie inferiori (1-2 dm) con zona centrale indivisa larga 1-2 cm, 2-3 coppie di lobi grossolani e lobo terminale acuto, più raramente con doppia dentatura grossolana ovveto quasi intere; lamina un po' coriacea e glaucescente, spinulosa sul bordo; foglia cauline con orecchiette basali semiamplessicauli cordate. Capolini (diametro 2 continua…