Le fioriture di settembre

Quali piante fioriscono a settembre? Ecco alcuni esempi: Amaranto comune (Amaranthus retroflexus), Cespica di von Karwinski auf Karwin (Erigeron karvinskianus), Viticcini autunnali (Spiranthes spiralis), Zafferanastro giallo (Sternbergia lutea), Odontite primaverile (Odontites vernus), Astro con foglie di borracina (Galatella sedifolia), Perlina gialla (Odontites luteus), Vetriola minore (Parietaria judaica), Bocca di leone gialla (Antirrhinum latifolium), Stellina comune (Asperula cynanchica)...

Piante presenti: 139

Amaranthus retroflexus

Amaranto comune

Pianta erbacea annua monoica alta (10) 20 - 100 (300) cm. Fusto eretto legnoso nella parte inferiore, di colore verde chiaro e rossastro alla base, semplice o ramoso e pubescente nella parte distale formata da una grossa e densa infiorescenza. Anche i rami e i gambi sono rossicci alla base. Foglie lungamente picciolate (1,5 - 5,5 cm) con lamina intera, ovato romboide o ellittica con apice acuto, ottuso o piano, margine lievemente ondulato con nervature della pagina inferiore marcate e pubescen continua…

  • Sinonimi accettati: Amaranthus delilei Loret ; Amaranthus spicatus Lam., nom. illeg.;
  • Fioritura: da maggio fino a ottobre
  • Forma biologica: Terofite (T) - Scapose (T scap)

Erigeron karvinskianus

Cespica di von Karwinski auf Karwin

Pianta erbacea perenne alta 10-30 cm (40). Fusto pelosetto, prostrato con rami ascendenti esili e terminanti in corimbo povero, semplice e spesso irregolare. Foglie basali in rosetta, sessili o brevemente peduncolati, di forma ovato-lanceolata lunghe fino a 3 cm e larghe 5 mm; intere o trilobate (spinule laterali) e mucronate; le caulinari spatolato-lineari, 2-3 x 13-22 mm , acute e uninervie. Capolino solitario Ø 1,5 cm, con involucro cilindrico (Ø 4 mm ) e con 2-3 squame seriate. Fiore c continua…

  • Sinonimi accettati: Erigeron karvinskianus DC. var. mucronatus (DC.) Asch.; Erigeron karvinskianus DC. var. mucronatus (DC.) Hieron., isonym; Erigeron mucronatus DC.; Vittadinia triloba hort., non DC.;
  • Fioritura: da giugno fino a ottobre
  • Forma biologica: Emicriptofite (H) - Scapose (H scap)
  • Formula fiorale: K 0, C (5), A (5), G 2 infero

Spiranthes spiralis

Viticcini autunnali

Pianta perenne, erbacea, con apparato radicale costituito da 3÷4 rizotuberi fusiformi, fusti eretti esili, ricoperti di fitta peluria in alto e soffusi di rosso alla base, privi di foglie vere, sostituite da guaine bratteiformi. Altezza 5÷30 cm. Le foglie ovato-ellittiche in rosetta basale ai lati del fusto, ma quelle che si notano durante l'antesi, sono quelle che appartengono alla pianta che fiorirà l'anno successivo, a loro volta destinate a sparire alla comparsa del nuovo fusto. I fiori continua…

  • Sinonimi accettati: Ophrys spiralis L.; Spiranthes autumnalis Rich.;
  • Fioritura: da settembre fino a novembre
  • Forma biologica: Geofite (G) - Rizomatose (G rhiz)
  • Formula fiorale: X, P 3+3, [A 1, G (3)], infero, capsula

Sternbergia lutea

Zafferanastro giallo

Pianta perenne, glabra e con radice bulbosa che si presenta di forma piriforme 1-4 cm Ø, coperta da scaglie membranacee di colore bruno scuro. Foglie rigide, lineari, carnose, scanalate nella pagina superiore e arrotondate alla sommità, con margine provvisto di papille più larghe che alte; le foglie sono 4-6 e compaiono durante la fioritura, di colore verde scuro opaco, assumono una posizione eretta o leggermente curvata ad arco verso l'esterno, scanalate all'interno, raggiungono la maturit� continua…

  • Sinonimi accettati: Amaryllis lutea L.; Oporanthus luteus (L.) Herb.;
  • Fioritura: da settembre fino a novembre
  • Forma biologica: Geofite (G) - Bulbose (G bulb)
  • Formula fiorale: * P 3+3, A 3+3, G (3) (ovario infero)

Odontites vernus

Odontite primaverile

Pianta erbacea annua alta 10 - 50cm con radice fittonante. Fusto filiforme con ginocchiatura alla base, ascendente, tetragono, pubescente per lo più ramoso e arrossato. Foglie opposte e patenti, subsessili, caduche durante la fioritura; forma lanceolata con 2-3 dentelli per lato. Infiorescenza racemosa spiciforme, unilaterale e sovente pendula all'apice; brattee lineari. Calice rossastro (4 - 5 mm), campanulato con denti acuminati e pubescenti. Corolla rosa-purpureo e talvolta giallastro ( continua…

  • Sinonimi accettati: Euphrasia verna Bellardi;
  • Fioritura: da maggio fino a ottobre
  • Forma biologica: Terofite (T) - Scapose (T scap)
  • Formula fiorale: X, K (4), [C (2+3), A 2+2], G (2), (supero), capsula

Galatella sedifolia

Astro con foglie di borracina

Pianta erbacea perenne alta 20 - 50 (100) cm. Fusto eretto ± glabro, striato, ramoso e foglioso già a partire dalla parte mediana. Foglie sessili ± rigide, di forma lanceolato-lineare, cosparse di glandule puntiformi; le inferiori eretto-patenti e trinervie 1,5 x 60 mm, le superiori erette, uninervie e con presenza di fascetti ascellari composti da foglioline bratteali lesiniformi; la lamina intera con parte iniziale e terminale acuta. I capolini sono di (1,5) 2 - 3 cm di Ø, riuniti in co continua…

  • Sinonimi accettati: Aster acris L., nom. illeg.; Aster sedifolius L.;
  • Fioritura: da giugno fino a novembre
  • Forma biologica: Emicriptofite (H) - Scapose (H scap)
  • Formula fiorale: K 0, C (5), A (5), G 2 infero

Odontites luteus

Perlina gialla

Pianta annua, erbacea, glabrescente o pelosa, con fusti eretti, bruno rossastri e ramosi, legnosi alla base, rami penduli all’apice, arcuati e spesso superanti il fusto principale. Le foglie sono opposte, sessili, lanceolate, acuminate, uninervie a lembo intero o con 2 denti. Le infiorescenze sono a spighe racemose, con fiori ermafroditi unilaterali, brattee lineari, leggermente più corte dei fiori. Calice a tubo svasato, pubescente, diviso in 3÷5 lobi triangolari aguzzi. La corolla giall continua…

  • Fioritura: da agosto fino a ottobre
  • Forma biologica: Terofite (T) - Scapose (T scap)
  • Formula fiorale: X, K (4), [C (2+3), A 2+2], G (2), (supero), capsula

Parietaria judaica

Vetriola minore

  • Sinonimi accettati: Parietaria diffusa Mert. & W.D.J.Koch;
  • Fioritura: da gennaio fino a dicembre
  • Forma biologica: Emicriptofite (H) - Scapose (H scap)
  • Formula fiorale: P 2+2, A 2+2, G 1

Antirrhinum latifolium

Bocca di leone gialla

Fruttice biennale o perenne ricoperto di peli ghiandolosi, con fusto eretto semplice o ramificato, glabro o sparsamente peloso alla base, alto fino a 100 cm. Foglie da ovali a lanceolate, lunghe fino a 7 cm, relativamente ampie (fino a 2-3 volte più lunghe che larghe), sono variamente disposte sul fusto, picciolate e opposte le inferiori, sessili e alterne quelle superiori. I fiori sono raccolti in racemi spiciformi ed eretti all’apice del fusto. Hanno corolla di colore giallo pallido e for continua…

Asperula cynanchica

Stellina comune

Pianta perenne ± cespitosa con radice legnosa alla base, parte epigea di colore verde e con copertura pruinosa (8,5 - 43 (65) cm) . Fusto strisciante o arcuato- ascendente, glabro, papilloso o con presenza di peli puberulenti negli internodi (Ø 0,05 - 0,15 mm) sia medi che inferiori,che sono lunghi quanto le foglie; i superiori sono glabri. Foglie formanti verticilli a 4 - 6 , sessili, eretti, opposti, lineari, ineguali e con margine ingrossato o revoluto; le inferiori lanceolato-lineari, el continua…

  • Sinonimi accettati: Asperula nitens Guss.;
  • Fioritura: da giugno fino a ottobre
  • Forma biologica: Emicriptofite (H) - Scapose (H scap)
  • Formula fiorale: * K (5-4), [C (5-4), A 5-4], G (2)

Asparagus acutifolius

Asparago pungente

Pianta suffruticosa, generalmente dioica, sempreverde rizomatosa e molto ramificata, alta fino a 1,50 m, con fusti legnosi e rigidi, arcuato-ascendenti, ± cilindrici, finemente pubescenti, solcati. I nuovi rigetti primaverili, ancora privi di cladodi, sono chiamati turioni. Foglie ridotte a minuscole squame membranacee speronate, spinose alla base dei fusti, sostituite per la funzione clorifilliana dai cladodi (rametti trasformati) che si sviluppano nella loro ascella. Essi sono aghiformi (0,6 continua…

Petrorhagia saxifraga

Garofanina spaccasassi

Fusti glabri, ramoso-corimbosi in alto. Foglia cauline lineari-acute (0.3-0.4 X 10-15 mm). Calice (3.5 mm) con denti lunghi 1.5 mm, arrotondati, cigliati sul bordo; calicetto di circa 4 bratteole membranose, mucronate, lunghe ⅓-¾ del calice; petali rosei con 3 linee longitudinali violette, all'apice troncati o retusi; capsula ovoide (3 mm). Euri-Medit.In tutto il territorio : C. Variab. - La subsp. (a) si presenta indifferentemente con fiori isolati, appaiati o riuniti a mazzetti; i petali continua…

  • Sinonimi accettati: Dianthus saxifragus L.; Tunica saxifraga (L.) Scop.;
  • Fioritura: da maggio fino a settembre
  • Forma biologica: Emicriptofite (H) - Cespitose (H caesp)
  • Formula fiorale: * K (5), C 5, A 5+5, G 2-5 (infero)