Piante endemiche

Piante presenti: 9

Limonium acutifolium

Limonio a foglie acute

Suffrutice con fusto densamente fogliosi di 4-12 cm, dai quali si elevano pannocchie brevi (3-6 cm); rami sterili pochi. Foglie strettamente lineari o subspatolate, acute. Spighe rudimentali con spighette 2flore; brattea interna 4-5.5 mm; calice di 4.8-5.8 mmEndemica Sard. Sett. e Cors. Merid.: C; segnalato anche per Isola di Capraia. continua…

Limonium ilvae

Limonio dell'Elba

Rosette e foglie c.s.; articoli arcuati; rami sterili abbondanti; spighe arcuato-patenti 3-5 cm con 3-4 spighette su 1 cm; spighette 1(2)flore; brattea interne 3-3.5 mm, la esterna 0.8-1 mm; calice 4.5-4.7 mm, subsessile.
Endemica dell'Isola d'Elba.
Nota - Presso Procchio e Marciana Marina si osservano popolazioni con calici di 5-5.5 mm continua…

Santolina pinnata

Crespolina a foglie pennate

Pianta cespugliosa a fusto legnoso ingrossato alla base; glabra, con rami fioriferi nudi all'apice. Foglie lineari (1-3.5 cm), pinnate a lacinie sottili (2-4 mm) su 2-4 file; picciolo evidente (3-8 cm) allargato alla base. Capolini piccoli (diametro 5-8 mm) con squame involucrali carenate, leggermente scariose all'apice; pagliette acute o mucronulate; corolla biancastra con lacinie triangolari acute (2n = 18).
Endemica Alpi Apuane. continua…

Moltkia suffruticosa

Erba perla rupestre

Fusto legnoso contorto diviso in numerosi rami fioriferi nutanti o ascendenti, indivisi fino all'inflorescenza; peli eretto-appressati di 0.6-1 mm Foglie lineari lunghe 3-6 cm, le inferiori larghe meno di 1 mm, le superiori 1.7-2.5 mm; lamina verde-scura di sopra, chiara di sotto. Cime dense con foglie bratteali; calice con denti lineari (1 X 4-5 mm), saldati fra loro solo alla base; corolla violetto-cerulea con tubo di 10 mm e lobi di 3 mm; stilo sporgente di 3-4 mm; mericarpi ovoidi, ricurvi ( continua…

Cerastium apuanum

Peverina delle Apuane

Carum appuanum

Kummel delle Apuane

Globularia incanescens

Vedovella delle Apuane

Fusto legnoso, strisciante, abbreviato, con rami erbacei ascendenti. Foglie basali con picciolo di 3-4 cm e lamina obcordata 13-18 X 14-22 mm arrotondata o biloba all'apice, 3-7nervia, glabra e con secrezioni puntiformi bianche; foglia cauline progressivamente ridotte con lamina ovata, ellittica e lanceolata. Capolino diametro 1-1.2 mm; brattea inferiori lanceolata 1.5 X 5 mm, le altre 0.7-1 x 4-5.5 mm con peli lat. di 0.3-0.4 mm; corolla azzurra, con labbro superiori intero.Endemica Alpi continua…

Leontodon anomalus

Dente di leone delle Apuane

Pianta ruvida. Radice fittonosa verticale, portante numerose rosette; scapo monocefalo, con alcune squame. Foglie lineari-lanceolate, debolmente sinuoso-dentate o quasi intere con peli di 0.2-0.8 mm con (2)3(4) raggi ripiegati verso il basso, più brevi dello stipite. Capolini dapprima penduti; squame sul bordo con peli semplici fitti, sul dorso con peli semplici sparsi e talora peli biforcati; corolla di un giallo chiaro, luminoso; acheni con pappo bruno-chiaro inizialmente piumoso, quin continua…