Piante con fiori azzurri

Alcune piante a fiori azzurri presenti sul sito

Piante presenti: 17

Gentiana pneumonanthe

Genziana mettimborsa

Radice legnosa cilindrica (2-3 mm), verticale, bianca; fusto eretto, semplice o poco ramoso, cilindrico-compresso e più o meno alato. Foglie sessili, lanceolato-lineari (4-6 X 30-45 mm), lnervie, carenate e spesso più o meno arcuate, semiabbraccianti, ottuse all'apice. Fiori sessili brevemente (1-2 cm) peduncolati, generalmente 3-6, raramente fino a 10 (in individui nani anche 1 solo); calice con tubo di 5 mm e denti lanceolati-lineari di 8 mm, corolla azzurro-violetta scura, con tubo c continua…

Veronica montana

Veronica montana

Rizoma strisciante sottile, ramificato; fusto fior, deboli, striscianti (5-10 cm) il getto vegetativo apicale ad accrescimento prolungato e radicante. Fg. con picciolo allungato (7-15 mm) e lamina largamente ovale a arrotondata (15-30 X 20-35 mm) crenato-seghettata, sparsamente pelosa. Racemi 3-6, lungamente peduncolati, brevi e pauciflori, per lo più ridotti a 2-7 fiori, alterni; pelosità degli assi e piccioli fogliari per setole patenti e peli ghiandolari (sempre sui racemi); peduncol continua…

Cynoglossum creticum

Lingua di cane a fiori variegati

Pianta verde-grigia (!), Simile a Sp. Cynoglossum officinale. ma foglie basali più strette (lamina 2-3 x 8-12 cm); corolla 6-9 mm, con strie blu-violette elegantemente reticolate su fondo chiaro: peduncoli frutt, 7-9 mm ricurvi così che il fr. é generalmente rivolto verso il basso: mericarpi senza margine ingrassato, con faccia esterna convessa,Euri-Medit.In tutto il territorio Lig.. Penisola, Sic, Sard. e Cors.; C; per il resto solo sui contrafforti collinari aridi dal Triest, alle A. Marit continua…

Ballota nigra

Cimiciotta comune

Odore fetido (!). Fusti ascendenti, legnosi in basso, irti di peli ripiegati verso il basso. Fg. con picciolo di 1-3 cm e lamina ovale-lanceolata a cuoriforme, crenata o dentata, generalmente pubescente o tomentosa. Verticillastri 15-30flori, subsferici o più o meno unilaterali, all'asc. di foglie normali; calice (7-)9-10(-13) mm; corolla rosea, viola-pallido o biancastra (9-)12-13(-15) mm Ciclo polimorfo, dentro il quale il monografo Patzak ha distinto almeno 7 entità, classificate come sotto continua…

Myosotis scorpioides

Nontiscordardimè delle paludi

Pianta annerente alla disseccazione. Rizoma strisciante stolonifero; fusti ascendenti a eretti, un po' carnosi, glabri o in alto con peli patenti. Fg. oblanceolato-lineari (1-1.5 X 5-8 cm), acute, glabrescenti o con peli appressati rivolti verso l'apice (raramente le inferiori con peli riflessi). Inflor. breve e densa, con asse a peli appressati; peduncoli alla frutt. 6-10 mm; calice 2.5-4 mm, frutt. fino a 6 mm, diviso su ⅖; corolla blu-violetta, rosea al centro, con lembo piano diametro 8 mm continua…

Eryngium maritimum

Calcatreppola marina

Erba perenne, 20-50 cm, legnosa in basso e ramosa1n alto, con radice grossetta. Foglie basali con lungo picciolo, dilatato alla base in un'ampia guaina nervata, le superiori più o meno sessili, semiamplessicauli. Lamina 3-5 lobata, verde glauca, talora azzurrastra, con nervature ben evidenti terminanti all'apice dei lobi in un rigido acume; margine cartilagineo. Infiorescenza aperta con numerosi capolini apicali di 1-3 cm di diametro. Brattee 3-4 cm, ovate, con 3-5 lobi spinescenti. Bratteole continua…

Veronica persica

Veronica comune

Erba annua procumbente, 5-30 cm, spesso ramosa alla base, con fusti pubescenti. Foglie opposte in basso, poi alterne, brevemente picciolate, pubescenti, ovali-triangolari, troncate alla base. 5-25 x 4-15 mm, oppure cuneato-lanceolate. Fiori isolati ascellari, con pedicelli pubescenti di 1-4 cm. Calice con sepali ovali-lanceolati, 4-8 x 2-3 mm, leggermente ineguali, ciliati. Corolla azzurra, 8-12 mm di diametro. Capsula compressa ai lati, 4-7 x 6-9 mm, con due lobi divergenti separati da u continua…

Hermodactylus tuberosus

Bellavedova, Bocca di lupo

Rizoma ± orizzontale con tubercoli allungati; fusto eretto, cilindrico. Foglie inferiori ridotte a squame pallide, le altre lineari, lunghe 3-6 dm e con sezione quadrangolare (3-4 mm). Fiore unico (5 cm), alla base avvolto dalla spata lanceolata; tepali esterni ± orizzontali, ovali (12X20 mm), bruni con bordo chiaro; tepali interni eretti, lineari-lanceolati, verde-giallastri; stimmi eretti, bilobi, acuminati; ovario fusiforme (1.5 cm), uniloculare. continua…

  • Sinonimi accettati: Iris tuberosa L.
  • Fioritura: da febbraio fino a marzo
  • Forma biologica: Geofite (G) - Rizomatose (G rhiz)
  • Formula fiorale: P 3+3, A 3, G (3) (ovario infero)

Myosotis stricta

Nontiscordardimè a fiori piccoli

Simile a Sp. Myosotis speluncicola, ma più robusta; asse dell'inflorescenza con peli patenti, eretto-patenti ed appressati; fiori ravvicinati; calice non caduco, con peli diritti e peli uncinati; nucule senza piega longitudinale. continua…

Aegonychon purpurocaeruleum

Erba perla azzurra

  • Sinonimi accettati: Buglossoides purpurocaerulea, Lithospermum purpurocaeruleum
  • Fioritura: da aprile fino a giugno
  • Forma biologica: Emicriptofite (H) - Scapose (H scap)
  • Formula fiorale: K (5), [C (5), A 5], G (2)

Echium plantagineum

Viperina piantaginea

Pianta con peli molli su tutti gli organi. Fusti eretti, con peli brevi e setole molli appressate. Foglie basali lanceolate 2-4 X 8-14 cm, picciolate; foglie cauline oblanceolato-lineari, sessili. Inflorescenza generalmente con rami nutanti; calice 8-10 mm alla fior., fino a 15 mm alla fruttificazione; corolla purpurea, largamente imbutiforme; filamenti più o meno sparsamente pelosi; mericarpi a contorno triangolare, di un grigio-bruno chiaro, tubercolati. continua…

Linum usitatissimum

Lino coltivato

Simile a Sp. Linum bienne, ma sempre annuo; fusti tenaci, ge-neralmente semplici; foglie lineari-lanceolate, le maggiori di 3-4 X 20-30 mm, 3ner-vie; sepali cigliati 6-9 mm; petali lunghi 3 volte il calice, di un azzurro più intenso; capsula 6-9 mmUsi, Orig. e Variab. - Sp. Linum usitatissimum è nota solo come sp. coltivata oppure inselvatichita in seguito a colture, nel bacino mediterraneo e nelle aree limitrofe dell'Europa Media ed Asia Occid.; non pare che essa cresca in nessun luogo come p continua…