Piante con fiori fucsia

Alcune piante a fiori rosa acceso presenti sul sito

Piante presenti: 35

Thymus praecox

Timo precoce

F. lungamente repenti, olotrichi, con peli deflessi lunghi 0.3-0.4 mm Foglia picciolate, ovate o subrotonde (1:1 - 1:2), progressivamente ingrandite verso l'alto, glabre e lucide di sopra, con nervi forti, le inferiori riunite in fascetti basali. Fioritura precoce. continua…

Teucrium chamaedrys

Camedrio comune

Fusti ascendenti, lignificati in basso, generalmente pelosi. Fg. con picciolo di 3-6 mm e lamina oblanceolato-spatolata di 7-10 X 13-25 mm, con 5-8 denti o lobuli per lato. Inflor. densa; fiori a 2-6 all'asc. di brattee simili alle foglia, ma minori; calice spesso arrossato, con tube di 4-5 mm e denti divergenti di 1.5-2 mm; corolla giallo-pallida o più o meno arrossata o purpurea 12-15 mmVariab. - Generalmente l'indumento è formate di peli semplici più o meno patenti oppure (soprattut continua…

Lathyrus latifolius

Cicerchione

Fusti prostrati, appiattiti, con 2 ali opposte larghe 3 mm, seghettate. Foglia glauche di sotto, con rachide alato, cirroso; segmenti 1 paio, nelle inferiori ellittico-lanceolati (12-14 X 35-50 mm), nelle superiori ellittico-subro-tondi (40-45 X 60-80 mm); stipole inferiori 3x15 mm, le superiori 10 X 30 mm Racemi 5-15-flori > fg. ; calice con tubo di 4 mm, denti superiori subnulli, gli inferiori di 5-6 mm; vessillo roseo-vinoso con vene porporine, spatolato (20 X 15 mm), smarginato; ali e carena continua…

Anacamptis papilionacea

Orchide a farfalla

Fusto eretto con 2-8 foglie basali eretto-patenti, lineari-lanceolate, e 2-5 foglie caulinari, guainanti, le superiori bratteiformi, spesso arrossate. Inflorescenza di solito ovoide, lassa e pauciflora, talvolta però cilindrica e abbastanza densa, con 2-12 fiori; brattee lunghe come o più dell'ovario. Sepali e petali rosso-bruni con nervature molto evidenti, più o meno conniventi a formare un casco allargato; labello intero, ristretto alla base e con margini rialzati più o meno profon continua…

Cirsium palustre

Cardo di palude

Fusto eretto, semplice, nella metà superiori quasi afillo, terminante con un denso grappolo di capolini; ali sviluppate in tutta la lungh. del fusto in alto però spesso ridotte a gruppi di spine patenti. Foglie basali pennatopartite (2-4 X 12-20 cm) con area centr. indivisa larga 5-8 mm e segmenti laterali acuti, con spine di 2-4 mm, villosi e bianco-ragnatelosi di sotto; foglie mediane simili, ma minori, decorrenti. Capolini, con involucro a bicchiere (diametro 7-11 mm); squame inferiori 1.2x continua…

Digitalis purpurea

Digitale rossa

Fusto eretto, cilindrico, bianco-puberulo (peli ghiandolari). Fg. con nervi reticolati, bianco-tomentose di sotto, verde-scuro di sopra, crenate sul bordo, le basali lineari-spatolate (2-3 X 12-15 cm, raramente più), le cauline lanceolate. Racemo allungato (2-5 dm), unilaterale; fiori penduli; peduncolo 10-15 mm; calice con segmenti ovati (7x11 mm), acuti; corolla rosso porporina chiazzata di bianco con tubo lungo 3 cm (diametro 1-1.5 cm) e labbro inferiori sporgente di 5 mmW-Medit. (Eur continua…

Dianthus seguieri

Garofano di Seguier

Fusto gracile, strisciante. Foglie lineari-lanceolate larghe 1-3 (-6) mm; guaine 1-2 mm Fiore unico o pochi; squame dell'epicalice 2-6, ovali-mucronate, lunghe ½/¾ del calice, questo di 14-18 mm, cilindrico; petali rosei screziati di purpureo con lembo di 6-10 (-12) mm, dentellato sul bordo.Variabilità - La lamina delle foglia in generale non supera i 3 mm di larghezza, però individui con foglia larghe fino a 4 mm non sono rari, assieme agli stenofìlli (Prealpi Veronesi, Appennino sopra Pon continua…

Orchis mascula

Orchide maschio

Foglie concentrate nella parte inferiori del fusto, oblanceolate (2-3 X 7-20 cm). acute. Inflorescenza abbastanza densa, lunga 8-15 e fino a 25 cm; tepali esterni 6-8 mm, il mediano eretto, i laterali ovali-acuminati ed eretto-riflessi; labello leggermente più lungo che largo, trilobo (6-7 X 7-8 mm) a lobo mediano più lungo dei laterali, ma per il resto di forma variabile; sperone cilindrico (10-12 mm), ottuso; fiore rosso-violacei.Nota - Specie ornamentale, che in molte zone della sua area na continua…

Barlia robertiana

Barlia

Bulbi 2-3, castani, grossi (2-3 cm), fusto robusto striato fg. 5-6 oblanceolate ad abovate 4-10X10-20 cm spesso sfumate di violaceo. Spiga piramidata, poi cilindrica densa con fino a 30 fiori; tepali porporini con sfumature verdastre, gli estremi ovati ottusi, conniventi, gli interni un poco più brevi e strettamente lineari; labello (15-18 mm) con lobo med. diviso in 2 lacinie divergenti e 2 lobi lat. lineari, poco più brevi del med., curvati in dentro e denticolati sul margine esterno; continua…

  • Sinonimi accettati: Barlia longibracteata (Biv.) Parl.; Himantoglossum longibracteatum (Biv.) Schltr.; Himantoglossum robertianum (Loisel.) P.Delforge; Orchis longibracteata Biv.; Orchis robertiana Loisel.
  • Fioritura: da gennaio fino ad aprile
  • Forma biologica: Geofite (G) - Bulbose (G bulb)
  • Formula fiorale: P 3+3, [A 2 oppure 1, G (3)]

Centaurea calcitrapa

Calcatreppola, Fiordaliso stellato

Fusto prostrato-ascendenti, ramosissimi, ragnatelosi o alla fine subglabri. Foglie inferiori (5-8 cm) per lo più semplicemente pennatosette con lacinie di 1-2 X 18-25 mm, dentellate sul bordo subpungenti-scabre. Capolini numerosi, ascellari e subsessili o apicali; involucro piriforme diametro 6-8(10) mm; squame portanti all'apice una spina robusta (14-25 mm), nella parte basale per lo più con 2 coppie di spinule patenti di 2-3 mm; corolla purpureo-pallido; acheni 3 mm senza pappo.Variabilità continua…

Dianthus deltoides

Garofano minore

Fusti ascendenti o prostrati, minutamente pubescenti, pluriflori. Foglie dei rigetti sterili lineari-spatolate (1.5-2 X 6-15 mm), ravvicinate, le cauline sessili ( 1 X 15-25 mm). Squame 2, lanceolato-lineari, acuminate; calice cilindrico (2 X 15 mm), arrossato, con denti acutissimi di 3 mm; petali purpurei lunghi 22 mm. continua…