Phytolacca americana

Fitolacca americana

Radice verticale ingrossata; fusto eretto, spesso arrossato, glabro. Foglie alterne con picciolo di 1-2 cm e lamina lanceolata (3-5 X 10 cm, le maggiori fino a 40 cm), intere con base ottusa. Fiori 5meri in racemi (10-15 cm) eretti, con rachide arrossata; perianzio sepaloide; stami 10; bacca arrotondata, lucida, nero-purpurea, diametro 5-8 mm, in grappoli lungamente persistenti.NordamericaColtivata per le bacche usate per colorare il vino, si espande vigorosamente grazie alle radici. continua…

  • Sinonimi accettati: Phytolacca decandra L.; Phytolacca vulgaris Bubani, nom. illeg.; Phytolacca vulgaris Crantz;
  • Fioritura: da luglio fino a ottobre
  • Forma biologica: Geofite (G) - Rizomatose (G rhiz)
  • Formula fiorale: P 5, A 5, G 5 oppure 10