Simile a Sp. Myosotis speluncicola, ma più robusta; asse dell'inflorescenza con peli patenti, eretto-patenti ed appressati; fiori ravvicinati; calice non caduco, con peli diritti e peli uncinati; nucule senza piega longitudinale.

Vedi altre piante vicine a Myosotis stricta (stesso genere, stessa famiglia o stesso epiteto specifico)

Dove sono state fotografate